Samsung Galaxy S 2 overclock, riuscito a 1,5 GHz

Un utente del forum XDA Developers è riuscito egregiamente nell’operazione di overclock del Samsung Galaxy S 2 fino a 1,5 GHz, possiamo vedere i risultati nel video in basso, che sono decisamente inaspettati. Ricordiamo che la casa coreana era intenzionata a lanciare sul mercato il Galaxy S II con un processore a 1 GHz, ma poi ha optato per un dual-core per essere eseguito su 1,2 GHz.

Il processore a 1 GHz ha segnato 1.504 punti sul Quadrant benchmark, che rapportati ai 3.500 della versione classica a 1,2 GHz rappresentano un risultato davvero notevole. Come possiamo vedere nel video dell’overclock, il Samsung Galaxy S 2 rimane stabile senza alcun tipo di rallentamento o problema.

Il device ha già dimostrato di avere una potenza di calcolo di primo livello grazie al processore dual-core Exynos da 1.2 GHz, ma in questo video ci mostra ulteriormente i muscoli grazie all’overclock che lo porta ad 1.5 GHz raggiungendo risultati record nei benchmark.

L’utente coolbho3000 dell’ormai celebre community XDA Developers dimostra così di essere riuscito ad infrangere la barriera dei 4000 punti in Quadrant grazie all’overclock della CPU del device, innalzando del 25% l’originale frequenza di funzionamento del processore.

Samsung Galaxy S 2 ambisce al titolo di smartphone Android più potente del 2011 in attesa del concorrente HTC Sensation dotato del processore dual-core di Qualcomm, e della risposta di LG con Optimus 3D che sarà tra i primi smartphone ad integrare il processore OMAP 4430 di Texas Instruments.

Migliori offerte Adsl del momento