iPad 2 problema retroilluminazione schermo LG

L’iPad 2 ha un grave problema a livello della retroilluminazione dello schermo LCD prodotto da LG. Secondo quanto emerso dal rapporto del sito web Digitimes, le fughe di luce di alcuni iPad 2 sarebbero legate a problemi di produzione dello schermo LCD da parte dell’azienda sud coreana LG. Ironia della sorte, nell’attesa che si risolva la situazione, Apple si è vista costretta a rivolgersi a Samsung per la fornitura di nuovi schermi LCD, la stessa Samsung denunciata poco tempo fa per la presunta violazione di proprietà intellettuali.

Il problema della retroilluminazione dello schermo LG dell’Apple iPad 2 è tutt’altro che isolato, e rischia di diventare una situazione per niente rosea per la casa di Cupertino. Nonostante non ci sia ancora una risposta ufficiale a riguardo, sulla pagina dedicata del sito Apple Support Community sono già presenti più di 800 commenti degli utenti che si lamentano appunto del problema delle “fughe di luce” del display touch dell’iPad 2.

Un problema simile era già successo con l’iPhone 4: alcuni esemplari del telefono presentavano infatti una retroilluminazione disomogenea, causata dall’incompleta evaporazione della colla tra i due strati di vetro. In due o tre settimane la colla si seccava e tale problema era soltanto un brutto ricordo, ma per l’iPad 2 la questione è differente. Il problema della retroilluminazione infatti non è legato ad alcuna colla, quanto piuttosto alla produzione da parte di LG.

Gli schermi difettosi sarebbero stati prodotti negli impianti LG di sesta generazione a Gumi, Corea del Sud. LG è già corsa ai ripari e ha risolto il problema, tuttavia bisogna considerare che un gran quantitativo di iPad 2 difettosi è già stato venduto.

Se siete dei possessori di un iPad 2 con tale problema a livello della retroilluminazione del display LCD, vi consigliamo di rivolgervi immediatamente all’assistenza Apple e chiedere la sostituzione del prodotto.

Migliori offerte Adsl del momento