HTC Rider, prezzo e caratteristiche tecniche smartphone 3D

HTC Rider dovrebbe essere il nome definitivo della versione europea dell’HTC Evo 3D, smartphone equipaggiato con il sistema operativo Android e caratterizzato dalla presenza di un display 3D autosteroscopico (ovvero che non richiede l’uso degli occhialini tradizionali) da 4.3 pollici con risoluzione di 960×540 pixel. In questa anteprima vediamo di elencarvi le varie caratteristiche tecniche dell’HTC Rider, telefono in arrivo nei prossimi mesi ad un prezzo non ancora comunicato dai dirigenti dell’azienda taiwanese.

HTC Rider ha come nome in codice “HTC X515E” e dovrebbe arrivare in Europa, Italia inclusa, nel corso dei prossimi mesi ad un prezzo non ancora annunciato. Nell’attesa, sono trapelate sul web le caratteristiche tecniche del telefono, confermando le indiscrezioni sul fatto che l’HTC Rider non sia nient’altro che la versione europea dell’HTC Evo 3D.

Il processore dell’HTC Rider è un potente Qualcomm Snapdragon MSM8660 dual core da 1.2GHz, la memoria RAM è di 1 GB, mentre la scheda grafica è l’Adreno 220. Molto interessante è il supporto nativo alla tecnologia aSMP, la quale garantisce un notevole risparmio energetico grazie alla variazione di clock del processore in base alle richieste del sistema operativo Android.

Come anticipato nel paragrafo introduttivo, lo schermo multi-touch capacitivo di  HTC Rider ha una diagonale di 4.3 pollici, una risoluzione di 960×540 pixel e supporta il 3D autostereoscopico. Sulla parte frontale troviamo una fotocamera da 1.3 Megapixel per le videochiamate, mentre sulla cover posteriore è presente un sensore da 8 Megapixel con supporto al 3D e alla registrazione di video in fullHD 1080p. Non mancano poi il sensore giroscopio e i moduli 3G, Wifi b/g/n, GPS, WiMax e Bluetooth 3.0.

Migliori offerte Adsl del momento