Nokia Communicator 3D, anteprima smartphone con doppio schermo

Nokia Communicator 3D potrebbe essere il nome del prossimo smartphone prodotto dal colosso finlandese e caratterizzato dalla presenza di un doppio schermo. Ma la novità non è questa: secondo quanto si può intuire dal brevetto recentemente depositato dai legali dell’azienda, lo schermo superiore del telefono sarà 3D e cambierà la visuale dell’interfaccia a seconda del movimento degli occhi dell’utente. Vediamo insieme tutte le caratteristiche del Nokia Communicator a doppio schermo in questo articolo di anteprima.

Il brevetto del Nokia Communicator 3D svela un design di tipo clamshell e con doppio display: quello inferiore è di tipo touch capacitivo, mentre quello superiore è 3D. Grazie alla fotocamera installata sulla cornice del Nokia Communicator, il software è in grado di verificare in tempo reale la posizione degli occhi dell’utente, e di conseguenza aggiustare in maniera ottimale la visualizzazione in 3D della schermata.

Non solo, il sensore fotografico permetterà il calcolo della posizione delle dita, garantendo un’interazione di un certo tipo con gli oggetti virtuali sullo schermo 3D.

Lo schermo touch inferiore invece servirà per controllare l’interfaccia e visualizzare anche le ombre degli oggetti virtuali dello schermo superiore 3D. Insomma, si tratta di un brevetto davvero interessante, e speriamo che un giorno diventi realtà.

Migliori offerte Adsl del momento