Processore Qualcomm Snapdragon quad core a fine 2011

Il processore Qualcomm Snapdragon quad core è stato svelato ufficialmente nel corso di un evento Android in Corea del Sud: la disponibilità dei primi processori Qualcomm Snapdragon quad core è fissata per la fine del 2011, e grazie all’aumento di core e della frequenza operativa le prestazioni in generale hanno segnato un nuovo record nel settore della telefonia mobile.

I dirigenti di Qualcomm hanno presentato nel corso di una conferenza stampa i nuovi processori quad core MSM8270, MSM8930, MSM8960 e APQ8064.  Secondo quanto dichiarato dai portavoce dell’azienda, questi processori arriveranno sul mercato alla fine del 2011 e garantiranno prestazioni fino a cinque volte superiori rispetto alle soluzioni attuali single e dual core. Per quanto riguarda la potenza grafica 3D, le nuove CPU quad core di Qualcomm saranno in grado di offrire un comparto visivo paragonabile a quello delle console portatili di nuova generazione, come Nintendo 3DS e Sony NGP.

Il chipset centrale dei processori Qualcomm Snapdragon quad core è realizzato tramite il processo produttivo di 28 nanometri: grazie a questa soluzione, il consumo energetico è inferiore fino al 47% rispetto ai processori ARM Cortex A15.

La velocità massima delle CPU MSM8270, MSM8930, MSM8960 e APQ8064 è fissata a 2.5 Ghz, tuttavia i produttori saranno liberi di abbassare la frequenza per venire incontro alle esigenze dell’utente finale. Una frequenza operativa maggiore infatti garantisce prestazioni superiori, ma al tempo stesso riduce l’autonomia in generale.

Tutti i nuovi processori Qualcomm Snapdragon (disponibili nelle versioni single core, dual core e quad core) supporteranno nativamente la rete 3G e 4G, oltre alla riproduzione di video in 1080p, video 3D, fotocamera fino a 20 Megapixel e audio 7.1 Dolby Virtual Surround.

Migliori offerte Adsl del momento