iPhone privacy: come difendersi dalla violazione della privacy

In questi giorni è stata scoperta una falla nei dispositivi iPhone che salva tutti gli spostamenti degli utenti in un file chiamato consolidated.db, file dove sono registrate le località e le fasce orarie in cui sono state visitate. Ma a tutto c’è un rimedio! Per proteggere la propria privacy dalla violazione fatta da Apple c’è un sistema, e questo sistema si chiama untracked.

Untracked è un’applicazione presente su Cydia (sito in cui potete trovare numerose applicazioni per l’iPhone che è stato sbloccato – ovvero ha subito un trattamento di jailbreak) che permette di difendere la vostra privacy in un modo molto semplice: cancella in continuazione il file consolidated.db.

In questo modo non dovete più preoccuparvi di nulla perchè non ci saranno mai dati salvati sul vostro iPhone e non saranno tantomeno inviati via internet quando vi collegate in rete o ad iTunes.

L’applicazione la potete trovare qui.

Migliori offerte Adsl del momento