Tablet Sony con Android 3.0 Honeycomb in estate

Il primo tablet Sony con il sistema operativo Android 3.0 Honeycomb arriverà entro la fine dell’estate negli Stati Uniti, e a seguire in tutti gli altri mercati del mondo, Italia compresa. La conferma è arrivata direttamente dal presidente di Sony, Sir Howard Stringer, il quale ha fatto sapere in un’intervista pubblicata sul quotidiano economico giapponese Nikkei che la sua azienda è al lavoro su un tablet PC di nuova generazione ed equipaggiato con Android 3.0 Honeycomb.

Era nell’aria già da tempo, e nonostante non sia stato ancora svelato pubblicamente, è stata almeno confermata la sua esistenza: un’interessante intervista al presidente di Sony, Sir Howard Stringer, pubblicata sul quotidiano Nikkei ha infatti confermato le indiscrezioni che erano già trapelate sul Web qualche mese fa. Il colosso nipponico è al lavoro su un tablet PC con Android 3.0 Honeycomb, e la sua uscita prevista, almeno sul territorio statunitense, è fissata per la fine dell’estate.

Per il momento non sono noti altri dettagli ufficiali a riguardo, ma siamo certi che nel corso dei prossimi mesi i dirigenti di Sony sveleranno alla stampa il loro primo tablet PC con Android. Uno dei più probabili palchi di presentazione del prodotto potrebbe essere l’evento Computex 2011, il quale si svolgerà a Taipei dal 31 Maggio al 4 Giugno.

Le ultime indiscrezioni sul tablet Sony vedono possibile la presenza del potente chipset NVIDIA Tegra 2 dual core, uno schermo da 9.4 pollici e risoluzione 1280×800 pixel, sensore IR per controllare i TV Bravia e compatibilità nativa con Qriocity Music Unlimited e Playstation Suite.

Migliori offerte Adsl del momento