Motorola Droid 2, guida aggiornamento Android 2.3.3 Gingerbread

Il Motorola Droid 2 è uno dei terminali top di gamma dell’azienda statunitense e che da poco ha ricevuto l’aggiornamento ufficiale ad Android 2.3.3 Gingerbread. L’update tuttavia non è stato distribuito dai tecnici della compagnia, ma dai programmatori del sito web Team BlackHat, i quali hanno garantito che l’aggiornamento è quello ufficiale ed è compatibile in maniera completa con il Motorola Droid 2. In questa guida vi spieghiamo come installare l’aggiornamento di Android 2.3.3 Gingerbread nel Motorola Droid 2.

Premessa: nonostante si tratti di un aggiornamento ufficiale, l’update di Android 2.3.3 Gingerbread per il Droid 2 non è stato ancora distribuito dai tecnici di Motorola, pertanto la redazione di SettimoCell non si assume alcuna responsabilità su possibili problemi hardware e software legati all’installazione dell’aggiornamento.

Prima di procedere con l’update ad Android 2.3.3 Gingerbread è necessario installare nel Motorola Droid 2 il programma Droid X Bootstrapper, il quale permette di attivare la modalità Recovery del telefono. Potete scaricare l’applicazione da questo indirizzo.

Una volta fatto, scaricate il firmware di Android 2.3.3 Gingerbread da questo collegamento, copiatelo nella scheda microSD, utilizzate l’app Bootstrap per accedere al menù di Recovery del telefono, create un backup della memoria di sistema e procedete con l’installazione del firmware. Per farlo, selezionate l’opzione “select install zip from sd card”, quindi “zip from sdcard”, aprite la cartella Teamblackhat e scegliete il firmware copiato in precedenza.

Riavviate il Motorola Droid 2, e quando vi verrà richiesto di attivare il telefono digitate *228 e selezionate 1 per completare l’operazione.

Migliori offerte Adsl del momento