Apple iOS 4.3, disponibile Jailbreak Tethered tramite Sn0wbreeze 2.3

L’Apple iOS 4.3 è stato reso disponibile da pochissimi giorni, e a tempo record il programmatore iH8sn0w ha pubblicato sul proprio sito Sn0wbreeze 2.3 Beta, utility in grado di effettuare senza problemi il Jailbreak Tethered del sistema operativo mobile di Cupertino. In questa guida vediamo di spiegarvi in maniera dettagliata come effettuare il Jailbreak Tethered dell’Apple iOS 4.3 tramite Sn0wbreeze 2.3 Beta.

Vi ricordiamo che Sn0wbreeze 2.3 è attualmente in versione Beta, ovvero non ancora definitiva, e consigliamo quindi il suo utilizzo soltanto da parte degli sviluppatori di applicazioni Cydia che desiderano provare la compatibilità con iOS 4.3.

Desideriamo inoltre sottolineare che l’operazione di Jailbreak Tethered non è ufficialmente supportata da Apple, e per questo motivo la redazione di SettimoCell non si assume alcuna responsabilità a riguardo.

Il Jailbreak di Sn0wbreeze 2.3 è di tipo Tethered, pertanto è necessario utilizzare il programma iBooty ad ogni riavvio per non perdere le applicazioni installate tramite il Cydia Store. La nuova versione di Sn0wbreeze permette inoltre di aggiornare il proprio iPhone ad iOS 4.3 mantenendo la baseband ad una versione sbloccabile, opzione utile per tutti coloro che hanno comprato il telefono all’estero.

Installare il Jailbreak Tethered dell’iOS 4.3 tramite Sn0wbreeze 2.3 è davvero semplice: scaricate l’utility da questo link, collegate il dispositivo portatile Apple al PC, avviate Sn0wbreeze 2.3, scegliete il file IPSW originale dell’iOS 4.3 e attendete il termine dell’operazione.

Migliori offerte Adsl del momento