Apple iPad 2, confronto caratteristiche con iTablet concorrenti

L’Apple iPad 2 è stato da poco presentato in maniera ufficiale dai dirigenti della casa di Cupertino, e in questo articolo vediamo di fare un confronto dettagliato di tutte le caratteristiche tecniche dei Tablet della concorrenza, ovvero Motorola Xoom, LG Optimus Pad, Samsung Galaxy Tab 10.1, HP TouchPad e Blackberry Playbook.

Nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’iPad 2, il CEO e co-fondatore di Apple, Steve Jobs, si è tolto qualche sassolino dalla scarpa riguardo i tablet PC della concorrenza:

I nostri competitor stanno guardando al fenomeno come il prossimo mercato PC. Non è questo l’approccio corretto. Questi sono dispositivi post-PC che hanno bisogno di essere più semplici da usare di un PC, più intuitivi. L’hardware e il software debbono intrecciarsi più di quanto non facciano su di un PC, e penso che stiamo percorrendo la strada giusta.

Dal punto di vista della connettività, il tablet Blackberry PlayBook è quello più completo, in quanto supporta Wifi, WiMax, 4G LTE e HSPA+, mentre l’iPad 2 si limita al Wifi, 3G e CDMA. Il tablet di Cupertino però è al momento quello più completo di applicazioni, visto che ha installato l’iOS 4.3 che conta più di 75.000 applicazioni create appositamente per l’iPad, mentre per Android 3.0 Honeycomb sono attualmente disponibili soltanto un centinaio di applicazioni native.

Per quanto riguarda lo schermo, iPad 2 e HP TouchPad hanno entrambi un display IPS da 9.7 pollici e risoluzione di 1024×768 pixel. Una risoluzione più elevata, 1280×800 pixel, è presente nei pannelli da 10.1 pollici del Motorola Xoom e del Samsung Galaxy Tab 10.1, tuttavia è assente la tecnologia IPS.

Il confronto comunque diventa molto interessante quando prendiamo in considerazione la multimedialità: lo slot microSD è presente nel Motorola Xoom, nell’LG Optimus Pad e nel Samsung Galaxy Tab 10.1, mentre l’iPad 2 si limita alla memoria flash interna da 16, 32 o 64 GB. La fotocamera posteriore più potente è quella del Samsung Galaxy Tab 10.1, ben 8 Megapixel, così come quella frontale, da 2 Megapixel. Il Galaxy Tab 10.1 vince anche riguardo la registrazione di video, alla risoluzione fullHD 1080p. Interessante però il fatto che l’LG Optimus Pad sia dotato di due fotocamere posteriori da 5 Megapixel per scattare fotografie e registrare video in 3D.

Lato hardware, tutti i tablet PC di nuova generazione hanno all’interno un processore dual core da almeno 1 Ghz di frequenza operativa, tuttavia quello che ci è parso più interessante è presente nel Motorola Xoom, LG Optimus Pad e Samsung Galaxy Tab 10.1. Questi tablet infatti sono equipaggiati con il chipset NVIDIA Tegra 2, il quale ha integrato un chip grafico Geforce in grado di garantire ottime prestazioni sia nel 2D che nel 3D, anche nei giochi più complessi.

Migliori offerte Adsl del momento