Anycool Tribù, recensione caratteristiche del dual sim

Anycool tribù é un cellulare di produzione cinese che presenta caratteristiche interessanti dal punto di vista della dotazione tecnica. Disponibile nei colori bianco o nero (con cover intercambiabili) al prezzo di circa 100 euro, il cellulare é acquistabile nei maggiori negozi di di elettronica o sui siti di rivendita on line.

Anycool tribù é un dual sim dualstandby, ci sono quindi due slot per ospitare altrettante sim che rimangono contemporaneamente attive in ricezione e, al momento di telefonare possiamo facilmente scegliere quale scheda utilizzare. Tra le altre caratteristiche notiamo la presenza di una fotocamera 1.3 megapixel con flash, Radio FM, lettore multimediale per files mp3 ed altri formati. Si tratta di un device tri band (900/1800/1900 Mhz) utilizzabile in quasi tutti i paesi del mondo (essendo triban non può essere utilizzato in Asia) su tradizionali reti GSM. In Italia funziona con Tim, Vodafone, Wind e gli operatori virtuali che sfruttano le loro reti ma non con Tre e Fastweb, non essendo UMTS.

La scheda tecnica di Anycool tribù prevede un display LCD 260 mila colori con diagonale di 2.2 pollici e risoluzione 320×240 pixel, supporto per giochi e applicazioni Java, la tastiera qwerty permette una facile e veloce stesura di sms/mms e grazie all’applicazione E-buddy potremo accedere a tutti i più importanti social network tra cui Facebook, msn, etc. Sul fronte connettività Anycool Tribù opera su reti dati Gprs e Edge.

Le altre caratteristiche di Anycool tribù prevedono la presenza di Vivavoce, vibrazione, interfaccia Bluetooth per scambiare dati con i device compatibili e uso di auricolari senza fili.  La memoria é espandibile fino a 8 cellulari prodotti distribuiti ufficialmente da Anycool Italia godono di una garanzia di due anni sui difetti di fabbricazione.

Migliori offerte Adsl del momento