iPhone 5 e iPad 2 con Facetime HD e chip NFC

Apple iPhone 5 e iPad 2 potrebbero avere il supporto nativo a Facetime HD, ovvero le videochiamate in alta definizione 720p, e al chip NFC, ovvero quella tecnologia che permette di effettuare dei micropagamenti semplicemente avvicinando il terminale ad un apposito lettore.

Secondo alcune recenti indiscrezioni, le funzionalità Facetime HD e E-Wallet (applicazione legata al chip NFC) potrebbero fare il debutto sui futuri Apple iPhone 5 e iPad 2. Quest’ultimo verrà presentato ufficialmente la prossima settimana, nel corso di un evento a San Francisco fissato per il 2 marzo.

L’indiscrezione legata a Facetime HD è legata all’annuncio dei nuovi computer portatili MacBook Pro: quest’ultimi infatti sono equipaggiati con una webcam in alta definizione 720p e supportano l’applicazione Facetime HD. E’ quindi molto probabile che i tecnici della casa di Cupertino decidano di dotare anche i futuri iPhone 5 e iPad 2 di una fotocamera frontale con sensore ad alta definizione. Quello attualmente presente nell’iPhone 4 infatti è a bassa risoluzione, rendendo quindi impossibile effettuare videochiamate ad alta qualità.

Per quanto riguarda il chip NFC, il sito web PatentlyApple ha scoperto che l’azienda statunitense ha di recente registrato un brevetto ad una nuova applicazione chiamata E-Wallet, ovvero “portafogli elettronico”. Secondo alcune fonti, tale applicazione dovrebbe essere basata sulla tecnologia NFC e fare il suo debutto ufficiale proprio con l’iPad 2 e l’iPhone 5.

Migliori offerte Adsl del momento