Come usare iPhone o iPad per lo streaming video su TV

Come si può usare l’iPhone, l’iPod Touch o l’iPad per lo streaming video sulla TV? Uno dei metodi più semplici e veloci consiste nell’acquisto del dispositivo Apple TV, il quale supporta nativamente lo streaming di contenuti multimediali via rete Wifi e si collega alla TV direttamente tramite cavo HDMI. Ma come si può fare se la TV non ha la presa HDMI? Vediamolo assieme in questa guida.

Per effettuare lo streaming di contenuti multimediali su una TV sprovvista della presa HDMI è necessario avere a portata di mano un iPhone, un iPod Touch o un iPad. E’ inoltre necessario acquistare dall’Apple Store il set di cavi composito (prezzo 39 dollari) per il collegamento con la TV in maniera analogica, oltre ad acquistare dall’App Store il programma Air Video ( prezzo 2.99 dollari).

Una volta fatto, collegate il vostro dispositivo portatile Apple al cavo composito, installate il client server di Air Video sul vostro PC, avviate il programma, aprite la schermata delle Preferenze e selezionate le cartelle che vi interessa condividere.

Avviare quindi l’applicazione Air Video dal dispositivo portatile Apple, aggiungete il PC come server principale, attendete il riconoscimento dei contenuti e avrete quindi la possibilità di visualizzare sullo schermo della TV tutti i file multimediali che avete condiviso in precedenza su PC.

Migliori offerte Adsl del momento