Blackberry PlayBook, nuovi modelli con supporto rete 4G LTE e HSPA+

Blackberry Playbook, il primo tablet PC della compagnia RIM ad utilizzare un sistema operativo proprietario, arriverà sul mercato anche in nuovi modelli con supporto alla rete 4G LTE e HSPA+. Dopo aver svelato le prime due versioni, la prima provvista di solo WiFi e la seconda dotata anche di modulo WiMax, i dirigenti di Research In Motion hanno approfittato dell’evento Mobile World Congress 2011 di Barcellona per annunciare ai giornalisti presenti che il tablet Blackberry Playbook sarà disponibile in due nuove versioni.

La versione base del Blackberry Playbook sarà disponibile a partire dal mese di aprile ad un prezzo di 499 euro per quanto riguarda la versione WiFi con memoria interna da 16 GB, mentre non sono stati ancora svelati i dettagli ufficiali riguardo le altre versioni. Sappiamo però che l’azienda canadese immetterà sul mercato in tutto quattro modelli del Blackberry Playbook:

  1. BlackBerry PlayBook con modulo Wi-Fi
  2. BlackBerry 4G PlayBook con modulo Wi-Fi + WiMax
  3. BlackBerry 4G PlayBook con modulo Wi-Fi + LTE
  4. BlackBerry 4G PlayBook con modulo Wi-Fi + HSPA+


L’intenzione è quindi quella di diversificare al massimo l’offerta, offrendo al consumatore un’ampia scelta in base alle proprie esigenze.

Vi ricordiamo che il Blackberry Playbook è un tablet da 7 pollici, e andrà quindi a scontrarsi con la concorrenza in una fascia di mercato differente da quella dei futuri Apple iPad 2 e Samsung Galaxy Tab 10.1.

Migliori offerte Adsl del momento