Nokia e Windows phone 7, presto i nuovi smartphone

Nokia adotterà Windows Phone 7, l’annuncio arriva direttamente da Microsoft che dalle pagine del suo sito ufficiale dichiara: “Nokia and Microsoft Announce Plans for a Broad Strategic Partnership to Build a New Global Mobile Ecosystem”, non lasciando più dubbi: Nokia userà Windows Phone 7 come sistema principale, fornendo anche il proprio aiuto a Microsoft nello sviluppo.

Come sappiamo ormai il tallone d’Achille del gigante finlandese è la fascia alta del mercato, dove iPhone e HTC troneggiano ormai da tempo. La società aveva pensato a nuove, forti, alleanza, e ne era uscito fuori MeeGo, ma a quanto pare questo sistema operativo creato in collaborazione con Intel viaggerà su un binario morto e per certi versi questa novità forse segnerà anche la fine di Symbian.

Sembrerebbe  però che Nokia farà esordire MeeGo su un nuovo smartphone (Nokia N9) e su un tablet, ci chiediamo: che senso avrebbe acquistare un dispositivo dove il sistema operativo è ormai surclassato? Ci saranno le stesse attenzioni, aggiornamenti? Oppure Nokia intende mantenere la produzione di smartphone anche con altri OS? Nel comunicato infatti leggiamo che Nokia adotterà Windows Phone come la sua strategia di smartphone principale, non si parla quindi di esclusività.

Questa sembra la nuova strategia con cui il colosso un po’ zoppicante Nokia, che ricordiamo, rimane il più grande produttore del mondo di cellulari, intende rispondere alla sfida di iPhone e Android, la piattaforma Google per la telefonia mobile. Restate sintonizzati, per vedere se ci saranno novità o ulteriori dettagli al Mobile World Congress, la rassegna mondiale sulla telefonia che avrà inizio tra qualche giorno a Barcellona.

Migliori offerte Adsl del momento