HTC Tube, concept di smartphone intercambiabile

HTC Tube è il nome dell’interessante concept di smartphone intercambiabile, realizzato dal designer Antoine Brieux e dotato di alcune caratteristiche davvero uniche. Il designer, che si firma con lo pseudonimo di Nak, ha incluso nelle sue immagini il logo dell’azienda taiwanese, nonostante l’HTC Tube sia esclusivamente frutto della sua immaginazione.

HTC Tube può essere considerato come una sorta di smartphone telescopico, ovvero che è formato da due parti incastrate tra di loro. Quella più esterna rimane identica, mentre quella più interna comprende dell’hardware diverso a seconda della versione. Il designer Antoine Brieux ha infatti immaginato di vendere l’HTC Tube in tre differenti versioni: Started Edition, Smart Edition e Ultimate edition.

La novità consiste quindi nel fatto che l’estetica del cellulare rimane sempre la stessa, mentre variano le caratteristiche tecniche e anche il sistema operativo. La Started Edition infatti è equipaggiata con Android, la Smart Edition con Windows Phone 7, ed infine l’Ultimate Edition ha un dual boot con Android e Windows Phone 7.

Ma non è finita qui. Le tre versioni dell’HTC Tube differiscono anche per il taglio di memoria, da 8 Gb fino ad un massimo di 64 GB. Non manca poi lo schermo touch Super AMOLED da 4.65 pollici con risoluzione di 1392 x 785 pixel, il processore fino a 1.5 Ghz e la fotocamera posteriore da 12 Megapixel con autofocus, flash LED e possibilità di registrare video in alta definizione fullHD 1080p.

Tutte queste caratteristiche sono frutto della fantasia del designer, ma chissà se hanno contribuito ad offrire qualche spunto in più ai tecnici di HTC.

Migliori offerte Adsl del momento