iPhone watch clone cinese iPod Nano 6G

L’iPhone watch è il nuovo clone cinese del popolare smartphone della casa di Cupertino e caratterizzato da un design che ricorda moltissimo, visto che è praticamente identico, quello del nuovo iPod Nano 6G (di sesta generazione, piccolo e completamente touch). I cinesi non finiscono mai di sorprenderci, questo bisogna dirlo. Dopo i cloni mal riusciti dell’iPhone 4, dell’iPad, del Samsung Galaxy S e di tanti altri smartphone, stavolta è toccato all’iPod Nano 6G. Ma quali sono le caratteristiche tecniche di questo clone cinese? Scopriamole assieme in questo articolo.

Un iPhone watch, o meglio un clone cinese mal riuscito dell’iPhone, da tenere al polso come se fosse un iPod Touch 6G. Dev’essere stata questa l’idea che i cinesi hanno avuto quando hanno deciso di produrre questo dispositivo, che ci è difficile definire uno smartphone e al tempo stesso non riusciamo ad identificarlo come un lettore di file musicali, dal momento che è assente il jack cuffie standard da 3.5mm.

Sono comunque interessanti le caratteristiche tecniche di questo iPhone watch: è presente una fotocamera sul lato destro, il display ha una diagonale da 1.8 pollici, ha il supporto per il multi-touch ma si basa sulla tecnologia resistiva, e non capacitiva come l’iPhone e l’iPod Nano 6G. Sempre sul lato destro troviamo un flash LED, mentre su quello sinistro è presente un piccolo speaker audio di dubbia qualità. Non manca poi la porta USB per il collegamento dati con il PC, la radio FM integrata, il modulo Bluetooth, la bussola integrata, supporto per gli e-book (per la gioia degli oculisti su uno schermo tanto piccolo) e un’interfaccia grafica in perfetto stile iOS.

Migliori offerte Adsl del momento