Ovi store e Tim: i contenuti si acquistano col credito telefonico

Ovi Store e Tim presentano una novità: gli utenti Nokia da adesso potranno acquistare i contenuti e pagarli semplicemente con il credito telefonico della propria sim. In realtà l’accordo era già stato stipulato da alcuni mesi ma mentre finora il limite massimo era di 2 euro, da adesso tutti gli utenti TIM che acquistano giochi e contenuti dall’Ovi Store di Nokia potranno addebitare il costo direttamente in bolletta (se abbonamento) o col credito residuo (se ricaricabile) fino ad un massimo di 14,99 euro.

Basta premere su “addebito telefonico”, e l’applicazione acquistata si scarica immediatamente. Verrà inviato un sms del costo di quell’applicazione a Nokia e TIM lo addebita inviandoci il codice scontrino. Nei 14,99 euro non sono inclusi i costi di connessione wap, ricordiamo inoltre che il servizio Ovi Store è fruibile esclusivamente dai clienti mobili possessori di un telefono cellulare Nokia abilitato e un account Nokia ovviamente.

Gli altri utenti Nokia che non hanno una sim Tim potranno continuare a scaricare contenuti utilizzando la carta di credito (vanno bene anche le prepagate). E’ sicuramente un ottima notizia che contribuirà a semplificare gli acquisti sugli shop on line, la speranza é che presto anche altri operatori possano offrire lo stesso servizio.

Migliori offerte Adsl del momento