iPad mini, tutte le indiscrezioni

iPad mini: 7 pollici al posto di 9? Sebbene Steve Jobs abbia pubblicamente affermato tutto il proprio disprezzo per i tablet da 7 pollici, tornano a circolare le voci che vedono il prossimo lancio di un iPad Mini addirittura nei prossimi mesi.

I rumors ancora mai confermati da Apple parlano di un proiettore integrato, in fibra di carbonio e con un nuovo pannello touch in grado di rilevare il contatto anche attraverso materiali isolanti come la plastica o la stoffa.

È facile prevedere che con il nuovo anno Apple presenterà un iPad 2: le indiscrezioni parlano di un dispositivo più sottile e leggero, che molti sostendono il nuovo ipad mini, e se fino a qualche giorni fa si discuteva sulla presenza di una doppia fotocamera, uno slot che potrebbe essere utilizzato per le schede SD, del retina display (come iPhone e iPad), e un processore dual core basato su architettura ARM Cortex 9, ora i pettegolezzi riguardano la dimensione.

I più informati sostengono che l’iPad mini sarà esattamente la metà dell’iPad versione classica con uno schermo sui 5.6 pollici e non 7 come il Dell Streak e sebbene a Steve Jobs l’idea non sia mai piaciuta, non ci sorpenderemo certo di un cambio di idea, in fondo… business is a business.

E la conferma arriva proprio dalla Reuters. La nota agenzia stampa britannica scrive che la Apple sta lavorando alla realizzazione di un iPad più piccolo.

Alcuni dei produttori asiatici partners di Apple – si legge – avrebbero confermato che la casa di Cupertino stia lavorando ad un iPad più piccolo, che dovrebbe essere annunciato all’inizio del prossimo anno, magari in contemporanea con l’annuncio dell’iPad 2.

Per il 2010 avremo quindi due prodotti: ipad 2 e ipad mini? Staremo a vedere!

Migliori offerte Adsl del momento