Samsung, nuove memorie RAM da 1Gb e 2Gb per smartphone e tablet

Samsung ha annunciato la sviluppo di nuove memorie RAM in grado di offrire quantitativi da 1GB e 2Gb per i futuri smartphone e tablet PC di fascia alta. Tali memorie saranno disponibili a partire dal prossimo anno, e saranno caratterizzate da chip di nuova generazione con velocità di trasferimento più che raddoppiate e delle dimensioni ridotte rispetto ai modelli attuali.

Direttamente dal sito web PClaunches arriva la notizia sulla realizzazione da parte di Samsung di nuovi chip monolitici da 4 Gigabyte caratterizzati dalla tecnologia DRAM Low Power Data Rate 2 (LPDDR2), realizzati tramite il processo produttivo a 30nm e che in futuro verranno inseriti negli hardware di smartphone e tablet PC di fascia alta.

I nuovi chip di memoria RAM serviranno non solo per offrire un maggior quantitativo di memoria disponibile, previsto per il momento fino a 2GB, ma anche per garantire velocità di trasferimento più che raddoppiate rispetto agli standard attuali: si parla di 1066 Mbps (133 MB al secondo) rispetto ai 333 mbps (41 MB /s) e ai 400 Mbps (50 MB /s). Il processo produttivo a 30nm permetterà lo sviluppo di memorie RAM da 1GB e da 2GB in soli due e quattro chip, consumando fino al 25% di meno rispetto alle attuali memorie in commercio.

Migliori offerte Adsl del momento