Acer beTouch E140, recensione e prezzo in Italia

Acer beTouch E140 è il nuovo smartphone entry-level dell’azienda taiwanese, caratterizzato da un prezzo di 199€  e il sistema operativo Android 2.2 “Froyo” di Google. Il terminale è il successore diretto dei modelli Acer beTouch E110 ed E130, e nonostante il prezzo di vendita le caratteristiche hardware sono complete, con modulo WiFi, Bluetooth e GPS, oltre al supporto per la connettività UMTS/HSDPA. Già disponibile in Italia, vediamo assieme le caratteristiche tecniche dell’Acer beTouch E140 in dettaglio.

Basato sul sistema operativo Android 2.2 “Froyo”, il nuovo Acer beTouch E140 è il telefono ideale per tutti coloro che non vogliono spendere un patrimonio e al tempo stesso desiderano avere tra le mani un terminale completo e affidabile.

Già disponibile in Italia ad un prezzo consigliato di 199 euro IVA inclusa, l’ultimo prodotto dell’azienda taiwanese si differenzia dalla concorrenza per il form-factor leggermente diverso dal solito: lo schermo full-touch capacitivo infatti è di ridotte dimensioni, 2.8 pollici per una risoluzione di 320×240 pixel (QVGA), e sulla parte inferiore del display è possibile trovare quattro tasti funzione, due per accettare o chiudere una chiamata, e un tasto centrale multidirezionale per spostarsi velocemente tra le voci dei menù.

Il processore dell’Acer beTouch E140 ha una frequenza operativa di 600Mhz, la fotocamera posteriore ha un sensore da 3.2 Megapixel senza flash LED, la batteria è da 1300mAh e sono presenti una radio FM, Bluetooth 2.1, WiFi b/g, porta infrarossi e GPS con supporto A-GPS. Le dimensioni? 104,5 x 55,8 x 12,8 mm per un peso di 115 grammi.

Migliori offerte Adsl del momento