Jailbreak RedSn0w 0.9.6b4 disponibile per Apple iOS 4.2.1

Il jailbreak tramite RedSn0w 0.9.6b4 è stato appena reso disponibile dal Dev team, rendendo possibile l’hacking su tutti i dispositivi Apple dotati del nuovo firmware iOS 4.2.1. E’ importante sottolineare che l’utility Redsn0w effettua il Jailbreak dell’iOS 4.2.1 di tipo “Tethered” o “Untethered” a seconda del dispositivo utilizzato. In questo articolo vediamo di spiegarvi passo passo come effettuare il Jailbreak dell’Apple iOS 4.2.1 attraverso il programma Redsn0w, disponibile sia per Windows che per Mac.

Qui di seguito vi elenchiamo i dispositivi compatibili con il nuovo Redsn0w 0..9.6b4 per iOS 4.2.1: iPhone 3G (unthetered), iPhone 3Gs vecchio iBoot (unthetered), iPhone 3Gs nuovo iBoot (tethered), iPhone 4 (tethered), iPod Touch 2G modello MB (unthetered), iPod Touch 3G (tethered), iPod touch 4G (tethered), iPad (tethered).

Vi ricordiamo che Jailbreak tethered significa che ad ogni riavvio del terminale è necessario rifare la procedura di hacking. Inoltre la redazione di Settimocell non si assume alcuna responsabilità su possibili problemi hardware e software del terminale in seguito al Jailbreak, in quanto si tratta di una procedura non ufficiale.

La prima cosa da fare è scaricare l’utility RedSn0w 0.9.6b4: se utilizzate Windows cliccate qui, altrimenti se usate Mac seguite questo collegamento. Collegate il dispositivo Apple al PC tramite cavo USB, aggiornatelo al firmware iOS 4.2.1 tramite iTunes e avviate l’utility RedSn0w 0.9.6b4. Nella prima schermata scegliete il file “.ipsw” relativo all’iOS 4.2.1, attendete il riconoscimento del firmware e successivamente cliccate su “Install Cydia”. Entrate in modalità DFU seguendo le istruzioni su schermo, e al termine vi ritroverete con il Jailbreak perfettamente installato.

Migliori offerte Adsl del momento