Samsung Galaxy S aggiornamento Android 2.2 in ritardo

Il Samsung Galaxy S potrebbe ricevere l’aggiornamento firmware Android 2.2 “Froyo” in ritardo rispetto a quanto previsto, in quanto ci sarebbero dei problemi di compatibilità con alcuni modelli e operatori. Dopo aver annunciato l’arrivo dell’aggiornamento Android 2.2 lo scorso luglio, Samsung ha ritardato di mese in mese l’update, e ancora oggi moltissimi possessori dello smartphone Galaxy S sono fermi ad Android 2.1.

Secondo un’indiscrezione diffusa dal sito web AndroidAndMe, Samsung potrebbe ritardare il rilascio dell’aggiornamento ad Android 2.2 per il Galaxy S in quanto ci sarebbero dei problemi di compatibilità con alcuni operatori telefonici e modelli.

L’aggiornamento doveva già essere disponibile lo scorso luglio, ma è stato ritardato di continuo dall’azienda sud coreana, e le ultime notizie ufficiali a riguardo parlano di metà dicembre o inizio gennaio 2011 come possibili date per l’aggiornamento ad Android 2.2. Un’altra indiscrezione vede possibile la scelta di Samsung di saltare l’update ad Android 2.2 e rilasciare direttamente quello per Android 2.3 Gingerbread entro i primi mesi del prossimo anno.

Samsung Galaxy S è uno smartphone Android con schermo full touch capacitivo con diagonale da 4 pollici e risoluzione di 480×800 pixel. E’ presente il supporto al multi-touch, all’interfaccia utente TouchWiz 3.0, oltre ad avere il sensore accelerometro, jack cuffie standard da 3.5mm, modulo GPS, Bluetooth 3.0 con A2DP, WiFi b/g/n e fotocamera posteriore da 5 Megapixel con autofocus, flash LED e possibilità di registrare video in alta risoluzione 720p.

Migliori offerte Adsl del momento