Sharp LYNX 3D caratteristiche tecniche in Anteprima

Sharp LYNX 3D è il nuovo smartphone Android full touch sviluppato dall’azienda giapponese e che si differenzia dalla concorrenza per la presenza di uno schermo 3D autostereoscopico che non necessita di occhialini. Grazie infatti alla tecnologia proprietaria “Parallax Barrier”, lo schermo dello Sharp LYNX 3D permette di guardare immagini 2D e 3D senza l’ausilio degli scomodi occhialini. Sharp LYNX 3D sarà disponibile per la vendita a partire da Dicembre in esclusiva con l’operatore telefonico giapponese NTT Docomo, ad un prezzo non ancora comunicato.

La tecnologia “Parallax Barrier”, già presente nella console Nintendo 3DS e nel telefono Sharp Galapagos distribuito da Softbank Japan, permette di convertire immagini 2D in 3D e viceversa, e per visualizzarle non serve indossare gli occhialini, a patto però di guardare lo schermo da una determinata angolazione. Un video del funzionamento dello Sharp LYNX 3D è disponibile cliccando qui.

Nella giornata di oggi l’operatore giapponese NTT Docomo ha annunciato la disponibilità a partire dal prossimo Dicembre del nuovo Sharp LYNX 3D (SH-03C), uno smartphone Android di tipo full-touch con supporto alla tecnologia parallax barrier.

Il sistema operativo dello Sharp LYNX 3D è Android 2.1, ma la compagnia nipponica ha assicurato che entro i primi mesi del 2011 verrà distribuito gratuitamente l’aggiornamento ad Android 2.2 Froyo. Le caratteristiche tecniche del telefono sono di alto livello, con display 3D multi-touch capacitivo da 3.8 pollici e risoluzione 800×480 pixel, processore da 1 Ghz, TV tuner digitale, GPS, Bluetooth, WiFi e fotocamera posteriore da 9.6 Megapixel con autofocus, flash LED e possibilità di registrare video in alta risoluzione 720p.

Migliori offerte Adsl del momento