Swype Beta 5 per Android: migliorata la scrittura su schermo touchscreen

Scrivere sui schermi touchscreen dei cellulari di nuova generazione non è sempre facile. Tra tasti troppo piccoli e schermi a volte poco reattivi (con tempi di risposta leggermente lunghi) è molto semplice commettere errori da tastiera virtuale con la consueguenza di perdere tempo a correggere tutto. Gli sviluppatori di Swype sanno molto bene questo e in questi giorni hanno presentato la nuova versione di Swype Beta 5 per cellulari con sistema operativo Android.

La nuova versione di Swype Beta 5 si presenta più stabile rispetto alla precedente, con un problema di precisione risolto al 100%. Adesso basta toccare col dito due volte una parola per editarla o semplicemente una volta per selezionare una parola errata da sostituire con una data in suggerimento.

La nuova versione per cellulari Android include un ulteriore aggiornamento che riguarda la possibilità di scrivere parlando al telefonino. Tutto questo per coloro che hanno installato sul proprio device Google Voice Search, in questo modo la scrittura è ancora ulteriormente semplificata. Ulteriore funzioni aggiuntive riguardano a finestre pop up che ora non infastidiscono l’utente durante la scrittura.

Ecco qui il video di Swype Beta 5 per Android.

Migliori offerte Adsl del momento