Motorola CLIQ, guida aggiornamento firmware Android 2.1

Motorola CLIQ, conosciuto in Europa come Motorola DEXT, ha appena ricevuto l’aggiornamento al sistema operativo Android 2.1 Eclair. L’aggiornamento installa anche una nuova versione dell’intefaccia utente MOTOBLUR, oltre a risolvere vari bug di sistema e ottimizzare le prestazioni in generale. L’installazione dell’aggiornamento del firmware non è un procedimento molto complicato, ma per evitare qualsiasi genere di problema potete seguire la nostra guida.

Motorola CLIQ è uno smartphone full touch con tastiera slide QWERTY e display con risoluzione 320×480 pixel e diagonale di 3.1 pollici. Il cellulare supporta le reti 3G, HSDPA, WiFi, ha un processore di 528 Mhz, 256mb di memoria RAM e 512MB di memoria ROM. Sono presenti lo slot per schede microSD, il modulo Bluetooth 2.0, modulo GPS e una fotocamera posteriore da 5 megapixel con autofocus. I possessori del Motorola CLIQ hanno dovuto utilizzare fino ad oggi Android 1.5 Cupcake, ma grazie al nuovo aggiornamento il sistema operativo verrà aggiornato ad Android 2.1.

Prima di procedere con l’aggiornamento di Android 2.1, è necessario che il Motorola CLIQ abbia la batteria completamente carica. La scheda di memoria microSD inoltre deve avere almeno 100MB liberi, mentre la memoria interna del telefono deve avere disponibili 40MB. Vi ricordiamo che l’aggiornamento ad Android 2.1 cancella tutta la memoria interna del telefono, applicazioni incluse, quindi vi consigliamo di effettuare un backup completo.

Il file dell’aggiornamento ad Android 2.1 lo potete scaricare cliccando qui, mentre in questa pagina trovate tutte le istruzioni dettagliate in caso abbiate qualche problema di download. Una volta scaricato il file compresso, collegate il Motorola CLIQ al PC, copiate il file nella scheda microSD, scollegate il telefono, aprite il menù Impostazioni, scegliete “Aggiornamento di Sistema” e attendete il completamento dell’installazione.

Migliori offerte Adsl del momento