HTC Paradise caratteristiche tecniche in anteprima

HTC Paradise è il nuovo smartphone Android dell’azienda taiwanese che è stato al centro di numerosi rumors nel corso delle settimane passate. Oggi è arrivata la conferma della sua esistenza grazie ai test della FCC (Federal Communication Commission), l’ente che ha il compito di approvare o meno tutti i cellulari per il mercato statunitense. HTC Paradise arriverà quindi negli Stati Uniti tramite l’operatore telefonico AT&T, ad un prezzo non ancora svelato.

Caratterizzato da una tastiera slide QWERTY per una digitazione comoda e rapida dei messaggi, il nuovo HTC Paradise verrà presto commercializzato dalla compagnia telefonica mobile AT&T ad un prezzo che dovrebbe essere molto simile a quello dei precedenti modelli della casa taiwanese. Il form factor dell’HTC Paradise è l’ideale per tutti coloro che ogni giorno scrivono molti messaggi email oppure usano di continuazione i social network come Facebook e Twitter.

Il nuovo smartphone HTC Paradise sarà equipaggiato con il sistema operativo Android 2.2 “Froyo”, avrà il supporto per le reti 3G e WiFi, oltra ad avere una fotocamera posteriore da 3.2 megapixel con possibilità di registrare video. Sarà presente inoltre un jack cuffie standard da 3.5mm, una radio FM con RDS, uno slot schede di memoria microSDHC, un modulo GPS, Bluetooth 2.1 e un trackpad ottico per spostarsi rapidamente tra le voci dei menù di sistema. Il display dell’HTC Paradise avrà una diagonale da 3.5 pollici e l’interfaccia grafica sarà basata su una versione aggiornata di HTC Sense.

Migliori offerte Adsl del momento