Skyfire rimosso dall’App Store per Sold Out

Il browser Skyfire è stato appena rimosso dall’App Store dell’Apple iPhone, iPad e iPod Touch per problemi di “Sold Out“. Detta così fa un po’ sorridere, in quanto è difficile immaginare un’applicazione andare in esaurimento scorte, ma si tratta della dichiarazione ufficiale del team di sviluppo del popolare browser web Skyfire, il quale è stato da poco reso disponibile nell’App Store dopo circa due mesi di analisi da parte del team di Cupertino. Alla base del “Sold Out” ci sarebbero dei problemi con i server e anche qualche problema di compatibilità con alcuni siti di video Flash, come Megavideo.

Il browser web Skyfire era senza dubbio molto atteso da tutti i possessori di Apple iPhone, iPad e iPod Touch, ma nessuno avrebbe immaginato che in poco meno di 5 ore sarebbe andato in “Sold Out” e rimosso dall’App Store. Secondo quanto dichiarato dal team di sviluppo, per ora sono state vendute tutte le licenze disponibili, e non si sa ancora quando Skyfire verrà di nuovo reso disponibile nell’App Store.

Skyfire ha la particolarità di riprodurre i video Flash dei siti web senza alcun bisogno di plugin aggiuntivi, grazie ad una decodifica automatica dei video in formato compatibile HTML5 tramite dei server dedicati. Proprio per questo motivo il team di sviluppo ha fermato le vendite, in quanto un quantitativo maggiore di utenti avrebbe reso inutilizzabili i server.

Migliori offerte Adsl del momento