HTC, mappe TomTom in navigatore HTC Location

HTC ha appena annunciato di aver stretto un accordo di esclusiva con TomTom per l’utilizzo delle mappe del popolare navigatore nel prossimo HTC Location. Quest’ultimo è un navigatore GPS realizzato dall’azienda taiwanese e che sarà incluso di serie nei prossimi HTC Desire Z e Desire HD.

Tramite un comunicato stampa presente sul proprio sito ufficiale, HTC ha comunicato che il futuro navigatore HTC Location sarà basato sulle mappe dettagliate della società olandese TomTom, famosa per i suoi navigatori d’auto. L’applicazione HTC Location sarà preinstallata in tutti i nuovi cellulari HTC Desire Z e HTC Desire HD, smartphone dotati del sistema operativo Android e che saranno disponibili sul mercato nei prossimi giorni ad un prezzo ancora da stabilire, ma che dovrebbe aggirarsi sui 300-400 euro.

I dirigenti di HTC hanno fatto sapere che tutte le mappe e i contenuti originali di TomTom saranno preinstallati in maniera gratuita negli smartphone HTC Desire Z e Desire HD, mentre per poter utilizzare il servizio di navigazione vocale sarà necessario acquistare il pacchetto tramite HTC Sync o anche HTC locations. John Wang, responsabile marketing di HTC Corporation, ha dichiarato che la collaborazione con TomTom evidenzia l’impegno di HTC di fornire alla clientela un innovativo servizio di navigazione che risulti naturale e fornisca migliorie esclusive per i bisogni comuni: “HTC e TomTom hanno lavorato a stretto contatto per ottimizzare queste funzionalità straordinarie sugli smartphone HTC attraverso la nuova applicazione HTC Locations”.

Migliori offerte Adsl del momento