Adobe Acrobat Reader X in arrivo su Android, Windows Phone 7 e Blackberry

Adobe Acrobat X è la nuova suite di produttività della nota azienda statunitense. Adobe Acrobat X sarà disponibile entro dicembre sia per le piattaforme desktop dotate di Windows e Mac, sia per i sistemi mobili targati Android, Windows Phone 7 e Blackberry. Vediamo assieme le caratteristiche principali della nuova suite di produttività di Adobe.

Adobe Acrobat X include la versione aggiornata di Adobe Reader, il popolare lettore di file PDF, e il nuovo Acrobat X Pro, il quale ha integrata una modalità protetta grazie alla quale sarà possibile aprire e modificare file PDF in completa sicurezza, senza preoccuparsi quindi di possibili attacchi hacker che possano mettere a rischio il contenuto dei file.

La versione per Windows di Adobe Acrobat X offre una completa integrazione con i prodotti Microsoft Office SharePoint, in modo da condividere documenti di ogni genere in uno spazio di lavoro comune, soluzione ottima per la produttività aziendale. Non solo, è presente anche la funzione Action Wizard, la quale è in grado di memorizzare e automatizzare le azioni più comuni, oltre alla possibilità di salvare e condividere i documenti PDF su uno spazio web apposito di Adobe.com.

Adobe Acrobat X Pro sarà venduto separatamente ad un prezzo di 559 euro più IVA, e sarà anche incluso nella prossima Creative Suite. L’azienda statunitense ha fatto inoltre sapere che in sviluppo ci sono le versioni di Adobe Acrobat Reader X per Android, Windows Phone 7 e Blackberry, le quali saranno disponibili gratuitamente entro il mese di dicembre.

Migliori offerte Adsl del momento