Jailbreak iPhone 3G con iOS 4.1

In questa guida vi spiegheremo come effettuare il jailbreak sul terminale Apple iPhone 3G con installato il nuovo sistema operativo iOS 4.1. L’operazione descritta in questa guida è valida soltanto per i possessori di un Mac, mentre gli utenti Windows dovranno attendere il rilascio della nuova versione del programma Sn0wbreeze per installare il jailbreak sull’iPhone 3G con iOS 4.1. Vi ricordiamo che l’operazione di jailbreak può portare a malfunzionamenti hardware e software del terminale, e la redazione di Settimo Cell non si assume alcuna responsabilità a riguardo.

Per eseguire il jailbreak sull’Apple iPhone 3G è necessario avere un Mac con installati i seguenti software: Bundle iPhone 3G per iOS 4.1 (DOWNLOAD), Pwnage Tool 4.01 (DOWNLOAD), iTunes 10 (DOWNLOAD), firmware originale iOS 4.1 versione iPhone 3G (DOWNLOAD).

Dopo aver scaricato tutto l’occorrente, copiate il Bundle iOS 4.1 e il Pwnage Tool sul desktop del vostro Mac, estraete l’archivio compresso, fate clic con il tasto destro del mouse sull’icona del file Pwnage Tool e selezionate l’opzione “Mostra Contenuto Pacchetto”. Successivamente, spostate il Bundle dell’iOS 4.1 dal desktop alla cartella appena creata “Contents/Resources/FirmwareBundles”, avviate il programma Pwnage Tool e scegliete la modalità “Expert”. A questo punto il procedimento è guidato e molto semplice: basta infatti cliccare sull’icona dell’iPhone 3G e seguire le istruzioni che compariranno su schermo per installare il jailbreak dell’iOS 4.1.

Migliori offerte Adsl del momento