Gangstar Miami Vindication e Dungeon Hunter 2: anteprima iPhone

Gangstar Miami Vindication e Dungeon Hunter 2 sono i seguiti di due giochi di successo prodotti da Gameloft e arrivati sia su iPhone che iPad. Gangstar Miami Vindication è il seguito diretto di Gangstar West Coast Hustle, dal quale ne ha ereditato la struttura e il gameplay simile a GTA, mentre Dungeon Hunter 2 è uno dei cloni meglio riusciti del popolare Diablo, popolare titolo della Blizzard disponibile in esclusiva su PC. Vediamo assieme le caratteristiche principali di questi due titoli in anteprima per Apple iPhone e iPad.

Gameloft è una software house che nel corso di questi anni ha conosciuto la sua fortuna grazie ai giochi per smartphone. Inizialmente infatti sviluppava giochi in Java, ma con scarsi risultati economici. Con l’arrivo dei più avanzati smartphone sul mercato, iPhone in primis, gli sviluppatori di Gameloft sono riusciti a utilizzare con cura tutte le risorse hardware, producendo dei giochi dotati di elevati standard tecnici per un telefonino.

Gangstar Miami Vindication si può considerare come il clone perfetto di GTA per iPhone e iPad, in quanto riprende lo stesso gameplay della famosa serie creata da Rockstar Games: è possibile scegliere delle classi di personaggi ed esplorare una città intera sia a piedi che in macchina, in moto o anche in elicottero. Disponibile sull’App Store a partire dal prossimo 23 settembre ad un prezzo non ancora annunciato, Gangstar Miami Vindication si presenta con una grafica molto buona per uno smartphone, e avrà una longevità elevata grazie alla presenza di ben 75 missioni e una città intera da esplorare senza limiti.

Dungeon Hunter 2 invece riprende il gameplay del popolare Diablo, offrendo esplorazione, combattimenti e potenziamenti magici a non finire. E’ supportata la modalità Singleplayer e Multiplayer con gli amici tramite Gameloft Live o GameCenter di Apple. La software house non ha ancora rilasciato notizie circa la disponibilità e il prezzo di questo gioco.

Migliori offerte Adsl del momento