Foto HDR su iPhone 3G e 3GS con Jailbreak

Le foto HDR (High Dynamic Range) sono da poco disponibili per iPhone 4 grazie all’aggiornamento del sistema operativo iOS 4.1. Tuttavia, tale modalità di scatto non è disponibile per i possessori di iPhone 3G e 3GS. Come risolvere questa situazione? Semplice, grazie al jailbreak e ad una semplice modifica dei file di sistema. Vediamo assieme come fare.

L’HDR (High Dynamic Range) è una modalità, presente nelle macchine fotografiche più moderne, che permette di avere delle foto nettamente migliori in presenza di forte illuminazione, grazie ad una combinazione di tre fotografie diverse con esposizioni differenti. Dopo lo scatto, degli algoritmi di sistema uniscono le tre fotografie in un’unica immagine, garantendo un risultato pulito e nettamente migliore rispetto ad un’immagine priva di HDR.

Per attivare la modalità HDR anche su iPhone 3G e 3GS vi servirà avere il firmware iOS 4.1 Jailbreak, l’applicazione OpenSSH, un client di tipo SFTP installato nel PC, e un editor di testo avanzato come NotePad+++. Per abilitare l’HDR su iPhone 3GS e 3G con Jailbrek, prima di tutto collegate il terminale al PC tramite SSH, copiate il file “plist” sul Desktop del vostro PC e apritelo con Notepad+++. Cercate la sezione “Capabilities” e aggiungete la seguente stringa:

<key>hdr-image-capture</key>
<true/>

Salvate il file, copiatelo nuovamente nell’iPhone 3G/3GS, scollegate il terminale dal PC e riavviatelo per avere attivo l’HDR.

La redazione di SettimoCell non è responsabile per eventuali problemi hardware e software derivati dalla lettura di questa guida.

Migliori offerte Adsl del momento