HTC Lexikon e HTC Bee: Caratteristiche Tecniche in Anteprima

HTC Lexikon e HTC Bee sono i nuovi terminali Android dell’azienda taiwanese. Secondo le prime indiscrezioni trapelate su Internet, HTC Lexikon e HTC Bee saranno dotati del sistema operativo Android 2.2 Froyo e dovrebbero essere presentati ufficialmente il 15 settembre, data fissata da HTC per una conferenza stampa a Londra. I dettagli che seguono non sono ancora ufficiali, e rimaniamo in attesa di maggiori chiarimenti a riguardo da parte dell’azienda taiwanese.

HTC Lexikon sarà uno smartphone touch con schermo da 3.8 pollici e risoluzione WVGA da 480×800 pixel, e molto probabilmente il display utilizzerà la tecnologia Super LCD di Sony. La memoria RAM avrà un quantitativo di 512 MB, il processore Qualcomm MSM7630 lavorerà a una frequenza di 800 MHz e il sistema operativo installato sarà Android 2.2 Froyo. Sarà presente una fotocamera posteriore da 5 megapixel, ma non è ancora noto se supporterà l’autofocus e se sarà presente o meno il flash. Interessante la presenza di una tastiera slide QWERTY, la quale permetterà di scrivere messaggi di posta elettronica molto più velocemente rispetto alla tastiera virtuale sullo schermo touch. L’interfaccia grafica utilizzerà la versione 1.6 di HTC Sense e la memoria interna sarà di 4GB, espandibile fino a 32Gb tramite schede di memoria microSD-HC.

Per quanto riguarda HTC Bee, sarà un terminale meno performante dell’HTC Lexikon in quanto utilizzerà il processore Qualcomm 7625 da 528 Mhz e avrà 384 MB di memoria RAM. Nonostante le caratteristiche hardware inferiori, sarà comunque installato Android 2.2 con l’interfaccia personalizzata HTC Sense 1.6. Il display touch sarà da 3.2 pollici con risoluzione QVGA 240×320 pixel, sarà inclusa una scheda microSD da 2GB e sulla parte posteriore del telefono troverà posto una fotocamera da 5 Megapixel con Autofocus e Flash LED. La batteria sarà da 1300 mAh e dovrebbe garantire un’autonomia molto buona, considerate anche le ottimizzazioni di risparmio energetico presenti in Android 2.2.

Migliori offerte Adsl del momento