Windows Phone 7: Primi Cellulari HTC e Samsung

Windows Phone 7 è il futuro sistema operativo mobile di Microsoft, e secondo le ultime indiscrezioni la compagnia di Redmond si sta muovendo per selezionarei primi cellulari di fascia alta con caratteristiche hardware elevate. I primi cellulari selezionati da Microsoft provengono da HTC e Samsung. E’ comparsa da poco su Internet la prima immagine di uno smartphone HTC che utilizza una versione non ancora definitiva del nuovo sistema operativo Windows Phone 7. Assieme all’immagine sono trapelate anche diverse informazioni, come la presenza di un processore Snapdragon con frequenza di clock di 1Ghz e uno schermo touch SLCD da 3.7 pollici.

Sul retro è presente una fotocamera da 8 megapixel, mentre i tre pulsanti frontali sono touch e servono per gestire in maniera rapida alcune funzioni del nuovo sistema operativo mobile targato Microsoft. Ciò che colpisce è la totale assenza di personalizzazioni di HTC nell’interfaccia grafica, anche se non è da escludere che nella versione definitiva del nuovo cellulare sarà presente la famosa interfaccia Sense di HTC.

Per quanto riguarda Samsung, secondo alcune indiscrezioni il modello i8910 verrà commercializzato con Windows Phone 7, e un prototipo del terminale è già stato presentato dagli sviluppatori durante la conferenza MIX tenutasi a Las Vegas lo scorso aprile. Lo schermo del nuovo Samsung i8910 avrà una risoluzione di 800×480 pixel, sarà supportato il multi-touch a 4 punti, la memoria RAM avrà un quantitativo di 256MB e la memoria interna sarà di 8GB.

Il processore centrale sarà di tipo ARMv7, l’accelerazione grafica sarà supportata dalle librerie DirectX 9 e sul retro è presente una fotocamera da 5 megapixel con flash e autofocus. In dotazione ci sarà anche il sensore GPS, accelerometro e sensori di illuminazione e di prossimità.

Migliori offerte Adsl del momento