Super internet 3 rimodulata, come usarla con modem e chiavetta

Super internet 3

3 Italia ha deciso di modificare Super internet 3, in peggio. La tariffa internet, ricordiamo, permette di navigare in internet utilizzando fino a 3GB di traffico dati mensili (in più sono compresi minuti gratis su Skype e Msn illimitato), il tutto a 5 euro al mese. Finora si poteva utilizzare questa offerta per navigare sia da videofonino, che da chiavetta, oppure utilizzando anche il cellulare come modem, ma ora 3 Italia fa sapere che dal 1° luglio 2010, l’opzione è valida solo per connettersi a internet con cellulare o con iPad, e non più con le chiavette o con i cellulari utilizzati come modem.

La rimodulazione é valida solo per chi ha attivato Super Internet dal 1° luglio 2010, chi l’ha attivata prima potrà continuare a utilizzare chiavetta o cellulare come modem ma solo accettando il rinnovo automatico (3 informerà i clienti con un sms? Oppure sarà una rimodulazione silente e quindi forse non proprio conforme al decreto Bersani?). Fonti internet vicine a 3 confermano infatti che solo attraverso il rinnovo automatico é possibile non far scadere mai l’opzione Super Internet (e quindi usare il telefono come modem o con internet key – sempre solo per opzioni attivate prima del 1° luglio). Se qualcuno quindi ha disattivato il rinnovo automatico potrebbe subìre la rimodulazione.

Quindi dobbiamo fare attenzione: se l’opzione super internet non viene rinnovata automaticamente non potremo più connetterci con chiavetta o con cellulare come modem. Super internet 3 é una delle offerte più convenienti per chiavetta, ma probabilmente subirà un freno con la rimodulazione, perchè comunque sono in molti a preferire la navigazione con chiavetta. 3 Italia fa inoltre sapere che se l’offerta se viene usata in modo improprio, può essere disattivata con il conseguente addebito a tariffa piena se non si attiva una nuova opzione.

Insomma la situazione non sembra comunque chiara (generando quindi la delusione degli utenti), ma un escamotage é già stato trovato (dagli utenti che si sa, non si fermano davanti a nulla): connettersi attraverso il cellulare e poi deviare la connessione attraverso programmi che creano reti wifi ad hoc. Così é impossibile individuare se un dispositivo diverso dal telefonino sta usando la connessione internet. Due programmi che consentono ciò: MyWi per iPhone e Joikuspot per dispositivi Symbian. Utilizzare questi programmi è di per se assolutamente consentito, tuttavia utilizzarli con determinate opzioni potrebbe violare le condizioni d’uso, per questo motivo sottolineamo che Settimocell riporta l’informazione solo a scopo teorico.

Migliori offerte Adsl del momento