Nexus Two: risponde ufficialmente Google

nexusone3_540

Nexus Two in arrivo? Google ha appena annunciato in maniera ufficiale che, al contrario di quel che si poteva pensare, non ci sono dei piani di sviluppo per il Nexus Two, l’ipotetico successore dello smartphone Nexus One prodotto interamente dal colosso di Mountain View. Secondo il CEO della compagnia, lo scopo del Nexus One era di far conoscere le potenzialita’ di Android al maggior numero di consumatori e sviluppatori, e ora che il sistema operativo Android ha raggiunto una diffusione piu’ che buona, Google preferisce focalizzarsi sullo sviluppo software, e non piu’ hardware.

Da tempo circolavano su Internet voci di corridoio sul possibile arrivo di un Nexus Two, ma oggi il CEO di Google ha deciso di fare chiarezza sui piani della compagnia, svelando che un Nexus Two non e’ nei piani di sviluppo dell’azienda, e che l’esperienza maturata con la vendita del Nexus One servira’ ad offrire in futuro un sistema operativo sempre piu’ stabile, potente e sviluppato a misura dell’utente. Eric Schmidt si e’ detto soddisfatto delle vendite del Nexus One, e ha svelato che d’ora in avanti gli sforzi del team responsabile del Nexus One saranno tutti focalizzati sullo sviluppo del sistema operativo Android, la cui nuova versione 3.0 e’ attesa entro la fine dell’anno.

La scelta di non produrre un Nexus Two potrebbe sembrare poco sensata, ma da un punto di vista del marketing Google ha fatto la mossa giusta: Nexus One infatti non ha avuto un grande successo di vendite, tuttavia e’ servito come vetrina di lancio di Android. E’ indubbio che il successo odierno del sistema operativo Android lo si debba anche al Nexus One, ed e’ da vedere come una cosa positiva il fatto che d’ora in avanti la divisione mobile di Google si concentrera’ esclusivamente sullo sviluppo e miglioramento di Android.

Migliori offerte Adsl del momento