NFC: come pagare con il cellulare Nokia

nfc pagamenti

Nokia ha deciso di integrare la nuova tecnologia denominata NFC in tutti i suoi cellulari a partire dal 2011 migliorando la comunicabilità tra dispositivi mobili ed tra cellulare e altri apparecchi, come ad esempio un parchimetro, un distributore automatico o ancora una biglietteria automatizzata. La NFC (Near Field Communication) è una tecnologia che fornisce connettività wireless tramite identificazione a Radio Frequenza, RFID bidirezionali e a corto raggio (fino a un massimo di 10 cm) e che garantirà trasferimenti di dati a una velocità di trasmissione addirittura fino a 424 kbit/s.

Simile al bluetooth ma molto, molto di più: con la tecnologia FNC, il cellulare diventerà uno strumento di pagamento, quasi a sostituire il vecchio portafoglio, potremo acquistare scalando il credito residuo dalla sim oppure dal nostro conto corrente associato alla sim (il sistema RFID implementato permette di trasmettere anche dati riconoscitivi in modo sicuro).

Oltre al supporto del Single Wire Protocol (SWP) nato per la sincronizzazione NFC e SIM card dei cellulari, dovrebbe essere garantita la compatibilità anche con applicazioni che sfruttano le memory card microSD.

Migliori offerte Adsl del momento