Vodafone partita Iva: promo business fino al 13 giugno 2010

vodafone partita ivaPer chi ha la partita Iva e desidera intestare una o più sim alla propria attività, Vodafone propone due piani tariffari per chiamare in libertà tutti i numeri di ogni gestore. I piani per partita Iva sono Parla Libero e Parla 9. Vediamoli nel dettaglio.

– Con Vodafone Partita Iva Parla Libero paghiamo 15 centesimi al minuto senza scatto alla risposta e su effettivi secondi di conversazione, verso tutti i numeri di cellulare e di rete fissa nazionali. Non sono previsti canoni mensili.

– Con Vodafone Partita Iva Parla 9 paghiamo 9 centesimi al minuto senza scatto alla risposta verso tutti i numeri di cellulare e di rete fissa nazionali. Il piano prevede una tariffazione a scatti anticipati di 30 secondi. E’ previsto un canone mensile di 9 euro, ma se passiamo a Vodafone entro il 13 giugno, per i primi 6 mesi pagheremo 4,5 euro, esattamente la metà.

Gli SMS, con entrambi i piani, hanno un costo di 12,5 cent. Con i piani in abbonamento é previsto il pagamento della tassa di concessione governativa, ma se spendiamo 30 € al mese di traffico, Vodafone rimborsa il contributo mensile della tassa. Con entrambi i piani infine, avremo la possibilità di scegliere uno dei telefonini presenti nel listino Vodafone e di pagarlo con un canone mensile che parte dai 2 euro fino ai 30 euro (per iPhone 3GS) a seconda del cellulare scelto. Maggiori informazioni presso i punti Vodafone o telefonando il servizio clienti 190.

Migliori offerte Adsl del momento