iPhone 4G ritrovato da Gizmodo: era solo uno dei tanti prototipi

iphone 4G HD

Ricostruiamo i fatti: uno spiritoso ingegnere Apple, dopo una festosa serata nella quale aveva alzato un pò il gomito, smarrisce incautamente un sample del nuovo iPhone 4G in un bar americano. Guarda caso, il prototipo del nuovo e attesissimo iPhone finisce nelle mani di Gizmodo, blogger sempre attento alle ultime tecnologie. Ma facciamo i nomi dei protagonisti della storia: “The Gourmet Haus Staudt” in California, é il noto bar di birre tedesche, dove il 27enne Gray Powell, Software Engeneer di Apple, la sera del 18 marzo, possiamo dire tra una birra e l’altra, smarrisce il prezioso iPhone.

Il prototipo, in libera uscita dalle mura del laboratorio Apple per poterlo testare in situazioni di vita reale, astutamente camuffato da iPhone 3GS, capita in mani “sbagliate”: Gizmodo, conscio che la fortuna capiti una sola volta nella vita, ne approfitta e pubblica prematuramente foto, recensione e caratteristiche. Sembra una puntata dell’ispettore Colombo: la storia del prototipo di iPhone 4G ritrovato in un bar si conclude con la richiesta di restituzione del dispositivo da parte di Apple, la quale conferma che quello acquisito da Gizmodo era effettivamente un prototipo legittimo. Ma non l’unico.

L’intera storia dell’ingegnere ubriaco dopo una notte di follie é quindi quella definitiva, ma non ci ha convinto molto. Restiamo in attesa delle prossime news, di ulteriori conferme e smentite. E forse, di nuovi prototipi.

Migliori offerte Adsl del momento