Sharp e Motorola: touch screen 3D in arrivo

3d smartphoneIl 3D é già sui televisori e notebook, ma presto la tecnologia tridimensionale sarà integrata anche sui cellulari. Le indiscrezioni parlano di un brevetto registrato da Motorola, un sistema innovativo per creare effetti 3D su uno smartphone con design clamshell (o più comunemente a conchiglia).

in pratica i due schermi lavorerebbero congiuntamente per realizzare immagini tridimensionali: a smartphone aperto, il display interno mostra immagini 2D, ma chiudendo la conchiglia, entrambi i display lavorano in simbiosi per creare effetti 3D.

3d smartphone

Sembra voglia fare ancora di più Sharp: la società giapponese ha infatti annunciato che da settembre di quest’anno inizierà a costruire cellulari touch screen con display a cristalli liquidi 3D, che funzioneranno senza conchiglia e senza occhiali 3D. L’effetto tridimensionale sarà generato da un fascio di luci che colpiranno differentemente l’occhio destro e sinistro per dare l’effetto profondità.

In questo caso però l’effetto 3D si ha solo guardando lo schermo in maniera diretta a massimo 30 cm di distanza. Un 3D quindi “altalenante” se consideriamo che i cellulari sono spesso utilizzati in mobilità.

Migliori offerte Adsl del momento