Passa a Tim e raddoppi le ricariche: condizioni dell’offerta

 timPassare a Tim con l’inizio della primavera? Stiamo valutando la possibilità di passare a Tim e la pubblicità degli spiritosissimi De Sica e Belen ci hanno fatto ricordare che il nostro operatore non ci soddisfa più e forse sarebbe il momento di cambiare.

Se passiamo a TIM entro il 5 settembre 2010, per ogni ricarica effettuata TIM ci accredita un’altra di pari valore, fino ad un massimo di 50€ al mese. Passando a Tim manteniamo il nostro stesso numero di telefono e per ben un anno, ad ogni ricarica otterremo un altra dello stesso valore, il cui importo ci sarà accreditato entro le 48 ore.

Il bonus non ha scadenza e può essere utilizzato verso numeri di rete fissa e mobile di tutti i gestori.

Se invece desideriamo attivare un nuovo numero Tim, la promozione sarà valida non per un anno ma per 3 mesi.

La tariffa attiva, a seguito dell’avvenuta portabilità sarà Tim 12: ovvero 12 cent/€ al minuto verso tutti (tariffazione a scatti di 30 secondi) e sms sempre a 12 cent/€.

Se invece preferiamo una tariffa senza scatto possiamo scegliere Tim senza scatto, per chiamare tutti i gestori a 16 centesimi, senza scatto alla risposta (tariffazione a scatti di 30 secondi) e sms sempre a 12 cent/€.

Passare a Tim ha un costo di 10 euro (nella sim troveremo 5 euro di traffico), possiamo passare a Tim recandoci presso i Centri TIM o i negozi il Telefonino TIM più vicini alla nostra città.

Migliori offerte Adsl del momento