Un cellulare per aiutarci nei buoni propositi della dieta

eat wellOrmai siamo a dieta da settimane: lunedi inizia la dieta, martedi si finisce. Siamo un popolo che ama il sole, il mare e la buona tavola e rinunciarci si sa, non è molto facile, i sapori della nostra terra sono ineguagliabili.

Ma se una vocina ci ricordasse spesso e volentieri, di rispettare le regole? Lo ha pensato Andrea Grimes, una ricercatrice del Georgia Technology Institute, negli Stati Uniti, che studia per mettere a punto il sistema per cellulari: EatWell.

Il sistema è stato presentato al convegno statunitense Computer Supported Work, ed è una piattaforma community dove chi desidera perdere qualche kg o anche più può sostenersi, incoraggiarsi e resistere alle tentazioni della gola.

Non saranno quindi frasi salutistiche prestampate e impersonali, no. La nostra stessa voce potrà dirci di tutto: raccomandazioni, incoraggiamenti e in estremo, anche insulti. E vedremo se avremo ancora il coraggio di aprire il frigorifero.

La ricercatrice ha già condotto uno studio su un campione di 12 persone:

I partecipanti – afferma la ricercatrice – a questa esperienza-pilota hanno detto che si sentivano coinvolti perché percepivano le emozioni degli altri. È come partecipare a una specie di dieta di gruppo, con tifi e incoraggiamenti.

Insomma, la rete internet continua a sancire la sua supremazia.

Migliori offerte Adsl del momento