Un bug su Nexus One devia le telefonate ai carabinieri

Nexus One google phoneLa prossima volta che proviamo a telefonare il servizio clienti Tim facciamo attenzione: potrebbe risponderci non il simpatico operatore di turno ma direttamente l’arma dei carabinieri. Non preoccupiamoci: non vogliono arrestarci, si tratta di un bug di Nexus One. Almeno così si potrebbe pensare a primo impatto…

Nexus One, è il primo cellulare Google Phone sviluppato appunto da Google in collaborazione con HTC con il preciso scopo di bloccare il successo dell’iPhone ed eventualmente sottrarne il podio.

Sembra però che la strada di Nexus One verso il successo inizi già con i primi ostacoli. Il Google Phone inizia la sua promettente carriera con un alquanto curioso e forse imbarazzante bug.

Nexusoneitalia infatti ci informa che se proviamo a telefonare il 119 (Centro assistenza clienti Tim), la nostra telefonata sarà reindirizzata direttamente ai carabinieri.

Anche in Usa le prime versioni di Nexus One provocavano involontarie chiamate ai numeri di emergenza e nello specifico al 911 (guarda caso 119 letto al contrario) e a quanto pare anche in Europa ci toccherà fare i conti con un bug simile.

In realtà il fatto che anche in Usa ci sia un reindirizzamento verso il numero di emergenza 911 non è un caso, anzi potrebbe essere la chiave per risolvere il problema: il 119 è il numero di emergenza americano e digitato in qualsiasi parte del mondo con un telefono americano causa la chiamata non al “numero 119″, ma al servizio di emergenza locale. Si tratterebbe quindi non di un bug ma di una funzionalità del telefono, un sistema di richiamo speciale che traduce il codice digitato nella chiamata appropriata.

Il tutto sarebbe  risolvibile con la nazionalizzazione dei cellulari e un adeguato firmware per il nostro Google Phone (alcuni utenti ravvisano lo stesso problema con Windows Mobile…)

Google e TIM sono già al lavoro per risolvere l’inconveniente, ma se noi non possiamo aspettare e abbiamo necessità di parlare con il 119, possiamo risolvere momentaneamente il problema digitando 119+1 sul nostro Nexus e saremo indirizzati normalmente verso l’assistenza Tim.

Migliori offerte Adsl del momento